Moninga per la ex biglietteria di Formigine: riqualificazione

Alcuni ragazzi dell’associazione di Volontariato Moninga insieme a sei migranti iscritti nel Registro dei Volontari del Servizio Civico di Comunità hanno provveduto a ridipingere gli ambienti della ex biglietteria della stazione dei treni di Formigine. I locali della biglietteria sono stati concessi in comodato d’uso al Comune di Formigine, da FER-Ferrovie dell’Emilia Romagna, che ne è proprietario. Il Comune di Formigine, nella persona del sindaco Costi e dell’assessore Saracino hanno espressamente richiesto alla nostra associazione, Moninga, di prendere parte al progetto di riqualificazione dell’aerea con un intervento attivo, coordinando il lavoro dei sei Volontari.
L’obiettivo del Comune di Formigine è appunto quello di permettere l’utilizzo di tutti i locali per le varie iniziative culturali e sociali che possono essere promosse dalle associazioni locali e del territorio, contribuendo a rendere viva l’area della stazione e di Via Fiume.
Anche noi di Moninga saremo tra i fruitori di questi spazi messi a disposizione del Comune per perseguire le attività legate alla raccolta di fondi per l’ospedale pediatrico e l’orfanotrofio di Kimbondo.

lavori-stazione

Link uscite quotidiani:
BOLOGNA2000
SASSUOLO2000